La Juve sulle tracce di Pandur

Ivor Pandur. Foto: Nel Pavletic/PIXSELL

Ivor Pandur potrebbe arrivare alla Juventus, ripercorrendo le orme di Simon Sluga? Per il momento si tratta solo di una voce, un interesse riportato da Tuttomercatoweb, ma chissà che il calciomercato bianconero possa registrare un colpo anche tra i pali in prospettiva futura, pensando a un possibile ritiro di Buffon. Pandur è un prospetto ancora giovane, e con poca esperienza: classe 2000, nel Rijeka è titolare da poco, una società non nuova a sviluppare talenti che poi si affermano in campo internazionale. Pandur è stato riserva fino a metà dello scorso dicembre, alle spalle di Prskalo; poi complice l’infortunio del compagno e alcune prestazioni sottotono l’allenatore Simon Rožman ha deciso di dare fiducia a Pandur preferendolo a David Nwokolor, nigeriano di 23 anni. Le cose sono andate bene, e adesso il giovane portiere potrebbe davvero fare il salto di qualità. Le sue prestazioni non sono passate inosservate tra le big, sembra che anche Manchester City e Liverpool abbuano  già sondato il terreno per il giovane portiere. Bisognerà capire cosa succederà quando la stagione potrà ripartire, nel frattempo Pandur ha anche messo insieme 6 partite con la  nazionale Under 19  e si sta lanciando verso un futuro luminoso. La Juventus sarebbe sulle sue tracce, pronta eventualmente a farlo maturare.

Facebook Commenti