Kek, niente Hajduk. Il nuovo allenatore è Dambrauskas

Valdas Dambrauskas. Foto: Pixsell

“Chi specula sul mio futuro legato all’Hajduk lo fa in malafede. Certi giornalisti devono rendersi conto che non è il momento di mescolare le mele con le pere. Io ho un accordo con il presidente Radenko Mijatović che rispetterò. Sono concentrato sulle prossime due partite sulla Nations League e sulle qualificazioni per gli Europei 2024. Il resto non m’interessa”, aveva detto ieri pomeriggio Matjaž Kek, associato per l’ennesima volta alla panchina dell’Hajduk dopo l’addio di Jens Gustafsson. A Spalato lo avevano ormai capito da giorni, al punto che in serata hanno annunciato il nome del nuovo allenatore, ovvero il lituano Valdas Dambrauskas, il quale ha firmato un contratto fino all’estate del 2024. Classe 1977, gli appassionati croati di calcio lo ricordano per l’esperienza sulla panchina del Gorica insieme all’attuale direttore sportivo dell’Hajduk, Mindaugas Nikoličius.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.