Il Rijeka strappa un pari in casa del Gorica (0-0)

Sandro Kulenović in azione contro il Gorica Foto Sanjin Strukic/PIXSELL

Un punto su 12 possibili in trasferta, per un bilancio complessivo nei confronti diretti di una vittoria, un pareggio e ben sette sconfitte. Era questo lo score del Rijeka con il Gorica in vista della gara di questo pomeriggio, valida come recupero della nona giornata di Prima Lega. Ebbene, il decimo confronto diretto a livello di massimo campionato è finito con un pareggio per 0-0, in una specie di anti-propaganda del calcio. Il punticino va bene soprattutto al Gorica, che continua a mantenere otto lunghezze di vantaggio sui fiumani, i quali hanno tuttavia una partita in meno rispetto agli avversari, in quello che è un testa a testa per il terzo posto e la qualificazione alla neonata Conference League.

Gorica – Rijeka 0-0

GORICA: Banić – Doka, Steenvoorden, Jovičić, Krizmanić (dal 67′ Keita), Babec, Suk, Špikić, Mitrović (dal 56′ Dvorneković), Lovrić, Dieye (dall’87’ Mudrinski). All.: Siniša Oreščanin.
RIJEKA: Nevistić, Escoval, Galović, Smolčić, Tomečak, Gnezda Čerin, Mudražija, Lončar (dal 70′ Pavičić), Vukčević (dall’87’ Štefulj), Andrijašević, Kulenović (dal 75′ Drmić). All.: Simon Rožman.
ARBITRO: Pejin di Donji Miholjac.
NOTE: stadio di via Kranjčević. Ammoniti: Mitrović, Krizmani, Doka, Mudražija, Keita, Gnezda, Čerin

Standings provided by SofaScore LiveScore

Facebook Commenti