Il connazionale Budicin porta l’Orijent ai vertici della II Lega

Fausto Budicin, allenatore dei fiumani dell'Orijent

In attesa del match di domenica che vedrà il Rijeka a Osijek, il primo atto della doppia sfida fra Quarnero e Slavonia va all’Orijent 1919, allenato dal connazionale Fausto Budicin, che nel campionato cadetto ha espugnato per 2-1 l’ostico terreno dello Cibalia Vinkovci.
Le reti dei fiumani portano il sigillo di Fatić al 16′ e Monjac all’87’, in mezzo il momentaneo pareggio di Bajić (68′). In classifica l’Orijent 1919 è secondo dietro lo Sibenik, ma davanti alle seconde squadre di Hajduk e Dinamo

Facebook Commenti