Hajduk-Osijek 0-0. Titolo autunnale da dividere in tre

A ostilità concluse  è un tetzetto a dividersi il platonico titolo di campione autinnale. La Dinamo è prima in virtù di una migliore differenza reti, segue il Rijeka e poi l’Osijek che oggi ha pareggiato per 0-0 in casa dell’Hajduk, in un Poljud tutto esaurito in barba alle misure anti pandemiche previste per gli eventi sportivi all’aperto. Un match che farà ancora parlar di sé per alcune decisioni arbitrali discutibili di Fran Jović.

 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.