Fausto Budicin lascia la panchina dell’Istra 1961

Fausto Budicin, ex allenatore dell'Istra 1961, parteciperà alla tavola rotonda del 22 aprile. Foto: Goran Stanzl/PIXSELL

È durata pochissimo l’avventura dell’allenatore connazionale Fausto Budicin, sulla panchina dell’Istra 1961. Giunto a Pola dall’Orijent di Fiume con cui h brillato in II Lega, a Budicin è stata fatale la quinta sconfitta consecutiva in campionato. Sulla panchina gialloverde ha trascorso un totale di 18 partite, 17 in campionato e una in Coppa. Il vuoto tecnico dovrebbe, come sembra, essere colmato da Danijel Jumić, a capo della Scuola giovanile dell’Istria 1961, che prenderà il ruolo di ” traghettatore” per la seconda volta in questa stagione. Vale a dire, quando era diventato chiaro che la cooperazione con Ivan Prelec non sarebbe continuata, fino all’arrivo di Budicin, Jumić ha guidato la squadra nei primi due turni, contro l’Hajduk al Poljud e la Dinamo al Drosina di Pola. Se i pronostici si avvereranno, ora dovrebbe tornare in panchina domenica, quando la squadra di Pola sarà in visita a Fiume.

Facebook Commenti