Ciclismo. Oro Slovenia: Roglič sbaraglia la concorrenza

Primož Roglič

Arriva il secondo oro per la Slovenia alle Olimpiadi di Tokyo. Stiamo parlando di Primož Roglić, che ha conquistato il gradino più alto del podio nella cronometro olimpica – 44,2 km attorno al circuito del Fuji – con una prova straordinaria, riscattandosi così dopo le cadute e il ritiro del Tour de France: lo sloveno ha messo più di un minuto tra se e la concorrenza. Argento al belga Tom Dumoulin, bronzo all’australiano Rohan Dennis. L’azzurro Filippo Ganna ha chiuso in 56’09″93, a meno di due secondi dal podio.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.