Calcio. Prima Lega slovena al via il 22 agosto

Mauro Camoranesi, allenatore del Tabor Sesana, dopo aver effettuato il test
I calciatori dello Celje inizieranno a difendere il titolo di campione sloveno con una  settimana di ritardo. La notizia ora è ufficiale. Le previsioni si sono avverate. A causa degli ultimi test positivi per il coronavirus, la stagione del campionato di calcio sloveno inizierà con dieci giorni di ritardo rispetto al previsto, ossia il 22 agosto. Fino a nuovo avviso, le partite si svolgeranno senza la presenza di pubblico.

Facebook Commenti