Calcio. Gattuso: «Non sarà una passeggiata» (foto e video)

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, non si fida del Rijeka

L’aereo con a bordo i giocatori e lo staff tecnico del Napoli è atterrato nello scalo di Veglia questo pomeriggio alle 16.32. La squadra è subito salita sul pullman che l’ha portata in albergo, a parte il tecnico Gennaro Gattuso e il centrocampista macedone Eljif Elmas, che invece si sono presentati a Rujevica per la consueta conferenza stampa della vigilia. Niente allenamento quindi nel quartier generale fiumano per provare il campo.
“Ho preferito fare la rifinitura a Castel Volturno in mattinata – spiega l’ex campione del mondo –. È sempre stata una mia abitudine fare l’ultimo allenamento a casa prima delle trasferte all’estero”. Poi ha parlato del Rijeka.
“Non sarà una passeggiata. Loro lasciano pochissimi spazi e giocano con un 5-3-2 molto chiuso. Non a caso la Real Sociedad gli ha fatto gol soltanto nel finale. Dovremo attaccare con pazienza”. Puntuale è arrivata la domanda sulla sconfitta di tre anni fa con il Milan.
«Non ho un bel ricordo»
“Ho già giocato in questo stadio con il Milan e non ho un bel ricordo. Non esistono più partite facili e con l’emergenza Covid le sorprese sono all’ordine del giorno. Per questo avremo grande rispetto del Rijeka: per portare a casa i tre punti servirà il miglior Napoli. Turnover? Ci saranno sicuramente dei cambi. L’unico indisponibile è lo squalificato Osimhen, gli altri sono invece tutti a disposizione. Insigne? Si sta riprendendo da un infortunio, valuteremo all’ultimo se farlo giocare dal primo minuto o soltanto uno spezzone di partita”.
Infine, ha risposto alle critiche piovutegli addosso dopo le sconfitte con Alkmaar e Sassuolo.
“Non ci serve questa partita per capire chi siamo. Lo sappiamo già. Non sono d’accordo sulle critiche che abbiamo ricevuto. La partita con l’Alkmaar l’abbiamo dominata per 90’ e anche contro il Sassuolo abbiamo avuto tantissime occasioni da gol schiacciando i nostri avversari nella loro area di rigore. Non so cosa abbiano visto gli altri: io sono soddisfatto dal rendimento del Napoli”, ha concluso il tecnico degli azzurri.

Gennaro Gattuso
Eljif Elmas

 

 

Facebook Commenti