Buon compleanno Rijeka!

Foto. wikipedia

Il 29 luglio 1946 nasceva la “Società Sportiva Quarnero / Sportsko Društvo Kvarner”. La prima squadra di calcio fiumana del dopoguerra. La società cambiò nome il 2 luglio 1954 prendendo il nome  di Rijeka.
La storia della più importante società calcistica di Fiume è strettamente legata al nostro quotidiano: tra i fondatori del Quarnero spiccano due nomi, quello di Ettore Mazzieri e Renato Tich, giornalisti sportivi de “La Voce del Popolo”.
Oggi festeggiamo il 73.esimo della società anche se in realtà le radici del Quarnero risalgono al 1926 con la fondazione dell’”Unione Sportiva Fiumana”. La Fiumana militò nella Serie A nel 1928 affrontando a Cantrida squadre come la Juventus e il Napoli. Nella stagione 29/30 partecipò alla Serie B, dove ritornò nel 1941 dopo la vittoria nel campionato di Serie C.
Il Quarnero nel 1946 fu inserito per motivi politici nella prima divisione jugoslava e retrocesso a causa degli stessi motivi in quanto fu deciso che il Ponziana doveva rimanerne a far parte. La squadra nel 1957 fece ritorno in prima lega, questa volta però con la denominazione di Rijeka. Nell’ex RSFJ, la squadra vinse due Coppe di Jugoslavia (1978 e 1979).
Dal 1991 il Rijeka fa parte della Prima lega croata e non è mai retrocesso. Nella Croazia indipendente la squadra fiumana vanta 4 Coppe (2005, 2006, 2014, 2017), una Supercoppa (2014) e il primo storico titolo  conquistato nel 2017.

Facebook Commenti