All’Hajduk basta Caktaš. Istra ancora Ko (0-1)

Jairo da Silva davanti alla porta dell'Istra. Foto Srecko Niketic/PIXSELL

Dopo il Rijeka, anche l’Hajduk conquista l’intera posta in palio al Drosina grazie a una rete di Caktaš in avvio di partita. Passo indietro dell’Istra 1961 sul piano del gioco: se contro i fiumani i polesi hanno fatto vedere qualcosa di buono, contro i dalmati no. L’unico fatto positivo la sconfitta dell’Inter, per cui dopo 28 giornate l’Istra 1961 ha mantenuto due punti di vantaggio sull’ultima classificata.

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

Facebook Commenti