Kuščević, dalla corruzione al fascismo

Filip Kos/PIXSELL
L'ex ministro della PA, Lovro Kuščević

Non bastava lo scandalo immobiliare che lo ha costretto a dimettersi da ministro e che martedì ha portato gli agenti dell’Anticorruzione a setacciare alcune sue case sull’isola di Brazza (Brač), ora è stato scoperto che è pure un estimatore di Ante Pavelić, il leader del regime ustascia e del sedicente Stato indipendente croato (NDH). Infatti, nella sua lussuosa casa di Nerežišća sull’isola dalmata, che affittava ai turisti, campeggia un ritratto di Pavelić. La foto del leader ustascia si trova sul caminetto in cucina, accanto a quella di Franjo Tudjman, il primo Presidente croato.

Nel riquadro in rosso la foto di Pavelić apparsa su booking.com

Le immagini si trovano sulla famosa piattaforma booking.com, però ora l’appartamento in questione non può essere affittato, come viene evidenziato sulla pagina del sito di prenotazioni.

 

Facebook Commenti