La casa dei sogni di Luka Modrić (video)

Luka Modrić, capitano della nazionale croata e centrocampista del Real Madrid. Foto Sanjin Strukić/PIXSELL

È stato un anno d‘oro in tutti sensi per Luka Modrić, capitano della nazionale croata di calcio e punto fermo del centrocampo del Real Madrid, tantoché per celebrarlo si è fatto un regalo, una nuova casa nel quartiere di La Moraleja, rione d’élite di Madrid. La Moraleja era stata definita la miglior area residenziale del mondo, nella pubblicazione americana Robb Report’s American nel 2000 e per buone ragioni. Il quartiere offre tutto ciò di cui una famiglia influente ha bisogno per sentirsi a casa e iniziare la loro nuova vita in Spagna. La Moraleja ha tre sotto quartieri – El Soto, La Moraleja, & El Encinar de los Reyes. El Soto è il più vicino a metro, scuole e centri commerciali. In base a dove vivi è possibile arrivare a piedi a tutti i luoghi d’interesse. E si trova all’altro lato della collina o della valle al nord de La Moraleja. El Soto offre soprattutto appartamenti e case e la maggior parte sono in zone residenziali. La Moraleja è la zona più esclusiva e da il nome all’intero quartiere. Si trova sulla collina e in base alla posizione di casa puoi vedere le città di Alcobendas o Madrid.
Di conseguenza l’immobile acquistato dal Luka nazionale, oltre a distinguersi per i 10mila metri quadrati di superficie tutto compreso perché la casa ha 2.700 mq di superficie, è stato pagato a peso d’oro: la bellezza di 12 milioni di euro. La moglie Vanja, il figlio Ivan e le figliolette Ema e Sofia, in questi primi giorni stanno ancora facendo conoscenza con una villa ampia, dalle stanze illuminate, con annessa piscina. La villa ha 10 camere e altrettanti bagni, un living space impressionante a due piani, un campo per la pratica del padel (sport simile al tennis) e un immenso spazio verde per i momenti di relax guardando i figli giocare all’aperto. Gli ospiti hanno a disposizione una dependance con due camere e altrettanti bagni. C’è una cantina in cui conservare bottiglie di vino, un garage per 10 automobili, una palestra e dulcis in fundo un cinema personale con 18 posti. Non poteva mancare uno spazio giochi per i figli: 80 metri quadrati in cui trova spazio tutto il bendidio di giocattoli. Per Luka invece, dopo le partite o in periodo di affaticamento, c’è sempre a disposizione una sala massaggi. In passato la villa ha ospitato l’ex nazionale francese Nicolas Anelka e nello stesso rione risiedono da tempo i compagni di squadra Marcelo, Benzema i Varane. Mentre in passato La Moraleja ha ospitato stelle del calibro di Ana Obregon, (conduttrice tv ed ex fidanzata di Davor Šuker), David Beckham, Isabel Pantoja (cantante) ecc. L’agenzia immobiliare Promora ha trattato per un anno la vendita della villa al calciatore croato.

Facebook Commenti