Giro d’Italia 2020: tre giornate nel FVG

Giovedì la presentazione ufficiale dell'edizione numero 103 della corsa rosa

Un'immagine d'archivio del Giro d'Italia. Foto: Goran Kovacic/PIXSELL

Gli appassionati di ciclismo della Regione istroquarnerina avranno modo di toccare con mano la corsa rosa per eccellenza. Il Giro d’Italia 2020 torna nel vicino Friuli Venezia Giulia dopo la “sosta” del 2019. In attesa della presentazione ufficiale di giovedì, si viene a sapere che ci saranno tre giornate, due di gara e una di riposo. Date da segnare in rosso, anzi in rosa. Domenica 24 maggio è in programma la tappa che scatterà dalla base aerea di Rivolto per arrivare sul Piancavallo. Non è stato possibile scalare il Matajur, per problemi di natura logistica: gli organizzatori hanno dovuto trovare soluzioni alternative.
Il giorno dopo, 25 maggio, la giornata si annuncia significativa soprattutto per la promozione turistica per la giornata di riposo a Udine. La carovana del Giro muove oltre 2mila persone. Martedì, 26 maggio da Udine si va verso la patria del prosciutto, San Daniele, ovviamente non in linea diretta, ma con un “giro” della regione, che toccherà Valli Natisone e del Torre e, per la prima volta, il passaggio per le Valli del Cornappo, zona bellissima, ma poco conosciuta. Sono due tappe che arrivano all’inizio della terza settimana, quindi un momento cruciale della gara a tappe.
Questo rappresenta l’avvio di un nuovo triennio nel quale l’obiettivo è valorizzare diverse località. Il tanto voluto Zoncolan si poteva rifare nel 2020, ma la scelta è caduta sul Piancavallo, per creare la giusta attesa… Sul Kaiser, molto probabilmente, la carovana rosa tornerà al termine di questo ciclo, nel 2022. Il 2021, invece, dicono gli organizzatori friulani si lavora con molta responsabilità per un’altra novità molto attesa, il monte Lussari. Il Matajur pur piacendo molto a Milano, ha riscontrato un problema di sicurezza perché dopo cinque sopralluoghi è stato constatato che molti tratti risultano troppo stretti.

Facebook Commenti