Fiume. History Film Festival: temi di forte impatto emotivo

Da oggi e fino al 12 settembre la rassegna del documentario di storia nella Casa croata di cultura (HKD)

Omaggio a Federico Fellini nel centenario della nascita

Avrà inizio oggi e si concluderà il 12 settembre la quarta edizione dell’History Film Festival, manifestazione internazionale del documentario di storia, che anche quest’anno si svolge alla Casa croata di cultura (HKD) e alla galleria Kortil. Per i premi a concorrere sono 21 pellicole, i cui temi e storie avranno sicuramente un forte impatto emotivo e amplieranno le conoscenze del pubblico su eventi noti e meno noti, personaggi e idee che hanno modellato il mondo odierno.
Un programma a parte della manifestazione è intitolato RI-thinking History e fa parte del programma ufficiale di Fiume Capitale europea della Cultura.
S’inizia questa sera alle ore 20, alla galleria Kortil, con l’inaugurazione della mostra multimediale “Piccola cronaca – i classici della Scuola zagabrese del cartone animato”, dedicata a uno dei personaggi di spicco della cinematografia croata, Vatroslav Mimica, e alle creazioni artistiche più celebri realizzate nell’ambito della Zagreb film. Tra questi è il film animato “Surrogato” di Dušan Vukotić, che nel 1962 venne insignito dell’Oscar. Oltre ai film, l’allestimento presenterà pure il prezioso materiale d’archivio della Zagreb film, ovvero disegni, schizzi e altri oggetti autentici.
Omaggio a Fellini
In occasione del centenario della nascita del grande regista italiano Federico Fellini, verrà allestita la mostra fotografica “A tavola con Fellini, ricordando Artusi” accompagnata da proiezioni. Oltre al centenario di Fellini, quest’anno ricorrono i 200 anni dalla nascita del gastronomo e autore di famosi libri di ricette, Pellegrino Artusi, per cui i due anniversari sono accomunati in una deliziosa fusione tra film e cibo.
Nell’ambito del programma RI-thinking History è prevista la première di due episodi della serie documentaria “Fiume nero-rosso Rijeka (F.C.C.R.)”, che parla degli inizi delle ideologie totalitarie e dei movimenti politici che hanno fatto strage nel continente europeo nel XX secolo, influendo fortemente anche sulla storia di Fiume.
Anche quest’anno il Festival propone il Cinema inclusivo nell’ambito del quale verranno proiettati tre film destinati alle persone ipoudenti e ipovedenti. I biglietti si possono prenotare sul sito historyfilmfestival.com o acquistare al botteghino dell’HKD, dalle 17 di oggi.

Facebook Commenti