Splendido omaggio a Enrico Caruso

Concerto-spettacolo organizzato dal Consolato Generale d’Italia a Fiume e dal Festival Opatija

ABBAZIA | Grande successo per il concerto-spettacolo “Enrico Caruso: La leggenda di una voce” tenutosi questa sera alla Scena estiva di Abbazia, grazie alla collaborazione tra il Consolato Generale d’Italia a Fiume e il Festival Opatija. Protagonisti della serata l’Orchestra Internazionale di Società Filarmonia di Udine diretta dal Mº Alfredo Barchi e i cantanti di chiara fama Mario Del Zang (tenore), Marianna Prizzon (soprano) e Walter Franceschini (baritono). Gli artisti hanno interpretato pagine immortali tratte dalle canzoni classiche napoletane e arie popolari del repertorio lirico di tradizione italiana, soprattutto quelle con cui il grande tenore napoletano, Enrico Caruso, originario dei bassifondi della città partenopea, è diventato famoso in tutto il mondo. Il cantante attore Umberto Scida nel ruolo di narratore, ha condotto lo spettacolo. Tra il numeroso pubblico anche il Console generale d’Italia a Fiume, Paolo Palminteri.

Facebook Commenti