Rosolen: «La Lega Nazionale custode della storia della Venezia Giulia»

L'assessore regionale a Lavoro, formazione e istruzione Alessia Rosolen in occasione della cerimonia di celebrazione dei 130 anni di fondazione della Lega nazionale.

“Oltre a essere testimone e detentrice di ricordi importanti della storia del territorio di Trieste e di tutto il Friuli Venezia Giulia, la Lega nazionale, nei suoi 130 anni di storia, ha visto la presenza al suo interno di studiosi, artisti, uomini di cultura e politici che hanno contribuito con determinazione alla formazione dell’identità di queste terre, raccontando Trieste e la Venezia Giulia nei suoi aspetti piùrilevanti: l’italianità della cultura, la civiltà del sistema scolastico ed educativo, l’eroismo dei volontari nella Grande Guerra, il sacrificio per l’Italia nel secondo dopoguerra. Un impegno proseguito con la trasmissione di quell’identità e della cultura a essa collegata alle nuove generazioni che, pur non avendo vissuto la storia dell’Istria e di Trieste in prima persona, non intendono perdere tali importanti memorie”.
Lo ha detto a Trieste l’assessore regionale a Lavoro, formazione e istruzione Alessia Rosolen in occasione della cerimonia di celebrazione dei 130 anni di fondazione della Lega nazionale, evidenziando che “dopo la Seconda Guerra mondiale si è rischiato che alcuni temi fondamentali sparissero dai radar della storia e non venissero trasmessi ai giovani, ma l’impegno della Lega nazionale ha evitato che ciò accadesse e ha consentito di far scoprire e raccontare la storia di Trieste e dell’Istria e il ricordo delle tante persone che hanno reso il nostro capoluogo regionale particolarmente importante per l’unità nazionale italiana”. L’assessore ha quindi espresso il ringraziamento della Regione alla Lega Nazionale per l’opera compiuta dalla sua fondazione, sottolineando l’importanza dei principi di rispetto reciproco e di tolleranza che hanno sempre animato il sodalizio.

L’assessore regionale a Lavoro, formazione e istruzione Alessia Rosolen in occasione della cerimonia di celebrazione dei 130 anni di fondazione della Lega nazionale

 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.