«Raccontare a parole, raccontare per immagini»

La conferenza online di Daniele Barbieri introduce la XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

Il relatore Daniele Barbieri

Nell’ambito dell’imminente XX Settimana della Lingua italiana nel Mondo, (19-25 ottobre prossimi), il professor Daniele Barbieri tiene in diretta online una lezione preparata per gli studenti d’Italianistica dell’Università del Litorale di Capodistria e aperta al pubblico in generale, nei limiti consentiti dalla piattaforma Zoom messa a disposizione dall’Ateneo. L’intervento, in lingua italiana, intitolato “Raccontare a parole, raccontare per immagini”, avrà luogo questa mattina, a partire dalle ore 11. La mattinata verrà introdotta da un saluto del Console Generale a Capodistria, Giuseppe D’Agosto. Gli utenti esterni all’Università interessati ad assistere in diretta alla lezione potranno accedere per mezzo del seguente collegamento: https://upr-si.zoom.us/my/burja1.

Graffiti, illustrazioni e fumetti
L’edizione 2020 della Settimana, realizzata sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana è dedicata al tema “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni e fumetti”. Prendendo spunto da un’opera cruciale della letteratura a fumetti italiana, “Fuochi” di Lorenzo Mattotti (1984), verrà discusso un aspetto semioticamente importante del fumetto: il rapporto tra parola e immagine e come le due diverse modalità narrative possono interagire.

La copertina del libro di Daniele Barbieri

Collaboratore di Umberto Eco
Daniele Barbieri è docente presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove tiene corsi di comunicazione visiva e di storia del fumetto e presso l’Istituto Superiore per le Industrie artistiche (ISIA) di Urbino.

Semiologo di fama internazionale, dapprima allievo e in seguito collaboratore di Umberto Eco, Barbieri ha pubblicato per l’editore Bompiani il volume “I linguaggi del fumetto” (1991), tuttora in commercio e considerato un classico sull’argomento, di cui tratterà pure oggi.

Pubblicazioni
Tra i suoi più recenti lavori figurano “Semiotica del fumetto” (Carocci, 2017), “Breve storia della letteratura a fumetti” (Carocci, 2014) e “Maestri del fumetto. Quarantuno grandi autori fra serialità e graphic novel” (Tunué, 2012). La sua vasta bibliografia comprende numerosi libri sull’analisi delle più diverse tipologie di testo, nei quali vengono approfonditi i concetti di tensione e di ritmo. L’iniziativa è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Lubiana e dal Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Studi Umanistici dell’Università del Litorale. Per via del deteriorarsi della situazione sanitaria, gli ulteriori eventi presenziali previsti a Lubiana sul tema della Settimana della Lingua sono rinviati a data da destinarsi e verranno tenuti on line.

Facebook Commenti