Nina Obuljen Koržinek in visita a Fiume al complesso Benčić

Il ministro della Cultura, accompagnata dalle autorità cittadine, ha voluto vedere come stanno procedendo i lavori nell’ambito del progetto Fiume CEC 2020

Foto: Goran Žiković

FIUME | Il ministro della Cultura Nina Obuljen Koržinek ha visitato ieri assieme ai suoi collaboratori il complesso Benčić, nel quale, come noto, sono in corso i lavori di restauro del Palazzo della direzione dell’ex Zuccherificio, che ospiterà il Museo civico, dell’edificio di mattoni, nel quale si insedierà la Casa dell’Infanzia, e delle superfici pubbliche che circondano gli edifici che ospiteranno le sedi delle varie istituzioni culturali. Il ministro ha rilevato che ha voluto vedere come stanno procedendo i lavori nell’ambito del progetto Fiume Capitale europea della cultura 2020 e conoscerne in prima persona l’infrastruttura. “Quelli che fino a pochi mesi fa erano solamente progetti su carta, ora stanno prendendo vita secondo i termini prestabiliti, in conformità con quanto è stato proposto nella documentazione della candidatura di Fiume CEC 2020, un programma rilevante, di respiro europeo, moderno e attuale”, ha rilevato Nina Obuljen Koržinek.
Il ministro è stato accolto dal sindaco Vojko Obersnel, dal presidente del Consiglio cittadino Andrej Poropat, dal direttore del Museo civico, Ervin Dubrović, dalla designer del futuro allestimento del Museo civico, Nikolina Jelavić Mitrović e dai rappresentanti dell’Agenzia centrale per le finanze e i contratti. A guidare la delegazione è stato Ivan Šarar, capodipartimento per la Cultura del capoluogo quarnerino.

Facebook Commenti