Le panchine raccontano la storia di Sušak

Sei passeggiate virtuali realizzate nell’ambito del programma «Kortil dal vivo»

È da qualche tempo che le panchine in via Andrija Kačić Miošić, in riva alla Rječina, vantano una veste nuova, nata nell’ambito del progetto “Kortil dal vivo”, il quale viene portato avanti nel rione che comprende la zona intorno al fiume e la parte di Sušak nei pressi della Casa croata di Cultura di Sušak (HKD). Il progetto fa parte della direttrice programmatica Dolce e salato di Fiume Capitale europea della Cultura.

Basta scanerizzare i codici QR per scoprire la storia del rione

Le panchine raccontano sei storie e passeggiate virtuali: “La storia di due città”, “Il primo porto fiumano”, “Il patrimonio marittimo tradizionale”, “Fino alla Cartiera lungo il fiume”, “Lungo la Rječina per via Ružić” e “Lungo la Rječina per via dell’Acquedotto”. Le storie si possono ascoltare e vedere scanerizzando i codici QR sistemati sulle panchine, i quali indirizzano al contenuto che da venerdì, 26 febbraio alle ore 11, quando il progetto verrà presentato al pubblico in situ, sarà possibile consultare anche sulla pagina web “Kortil uživo” della Casa croata di Cultura. Nell’ambito del progetto è stata pubblicata pure una guida/cartina storica “Come leggere un rione?” con le descrizioni dei punti più interessanti di questa zona urbana.

Le panchine in via Andrija Kačić Miošić

Facebook Commenti