«La grande bellezza» approda a Zagabria

0
«La grande bellezza» approda a Zagabria
L'Ambasciatore Pierfrancesco Sacco. Foto Twitter

La mostra “La grande bellezza – attraverso il design italiano dell’automobile”, allestita in occasione della sesta Giornata italiana del Design 2022 in Croazia al Centro Gervais di Abbazia e nella Galleria Kortil, in seno alla Casa croata di Cultura (HKD) di Sušak, dopo le località quarnerine si sposta nella capitale croata. Infatti, l’esposizione verrà inaugurata oggi alle ore 18, al Museo della Tecnica “Nikola Tesla” di Zagabria. Il percorso espositivo realizzato dal Museo Nazionale dell’Automobile di Torino (MAUTO) è dedicato ad automobili divenute iconiche dell’industria italiana, al loro disegno, alla loro progettazione e realizzazione. Le vetture esposte dunque rispecchiano e danno corpo alla creatività, all’eccellenza tecnica e alla perizia manifatturiera dell’industria italiana dell’automobile, ma non meno interessante e suggestiva è la documentazione – foto, progetti, appunti, bozzetti – che rende conto del processo creativo, unico e irripetibile nelle sue intuizioni e nelle soluzioni adottate. La mostra, organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Zagabria e dal Consolato Generale d’Italia a Fiume in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Zagabria, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, il Museo della Tecnica “Nikola Tesla” di Zagabria, la Galleria Kortil di Fiume e il Centro Gervais di Abbazia, rimarrà in visione fino al 12 giugno. In seno alla mostra di Zagabria, domani 13 maggio, alle ore 18, si terrà una conferenza intitolata “Rigenerare la mobilità, rigenerare la città. Un design transdisciplinare”, presentata dal prof. Carlo Branzaglia, designer e docente IED di Milano. Branzaglia è anche docente dell’Accademia di Belle arti di Bologna, dove ha progettato i corsi di Design grafico, Design management e al Design Center Bologna è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione ADI. Nel corso dell’incontro di Zagabria parlerà sul perché la città e la mobilità sono due questioni connesse. L’entrata a entrambi gli eventi è libera.

Foto Twitter

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display