Galleria Kortil riprende il progetto A4

La mostra «U sjeni» di Mak Hubjer inaugura oggi l'anno 2022

0
Galleria Kortil riprende il progetto A4

A inaugurare l’anno 2022 alla Galleria Kortil sarà la mostra “U sjeni” (All’ombra) di Mak Hubjer, a cura di Božo Domazet: si tratta della quarta edizione del concorso A4, nell’ambito del quale viene selezionata una coppia di studenti – un artista e un curatore d’arte – provenienti da uno dei quattro Atenei croati che promuove questo corso di laurea in ambito artistico (Fiume, Zagabria, Spalato e Osijek). I due giovani laureandi presentano insieme un progetto che, se selezionato, viene allestito in ognuna delle quattro città coinvolte nell’iniziativa.

 

Secondo quanto specificato dal curatore Božo Domazet, il lavoro dell’artista si presenta come “un passo in direzione della riflessione sulla complessa relazione tra il monumento, la memoria e lo spazio in cui esso viene posto. Al centro del lavoro di Mak Hubjer – prosegue il catalogo della mostra – ci sono due installazioni video, in cui l’autore si focalizza sulla stessa ombra del monumento mettendo in discussione, attraverso la propria azione distanziata, la natura effettiva e, soprattutto, simbolica dell’ombra. La presenza all’apparenza fragile ed effimera diventa il centro dell’attenzione e il portatore della drammaturgia di questa complessa narrazione storica. Le installazioni mostrano il processo di pulizia dell’ombra del monumento al primo presidente croato, Franjo Tuđman, in due città croate – Zagabria e Spalato. Questo approccio dell’artista è, in realtà, un tentativo di scoprire le tensioni che stanno alla base non solo di determinate narrative storiche che si affermano, per mezzo dell’arte, nello spazio pubblico e all’interno del raggio d’azione della comunicazione di massa, bensì anche di processi multipli e imprevedibili di distorsione, reinterpretazione e cancellazione. Gli elementi che si concordano alle installazioni centrali di Hubjer riguardano quattro interventi minori sulla fotografia del monumento di Zagabria, accompagnati da registrazioni video che mostrano il processo artistico”. Il progetto è stato realizzato sotto la guida dei professori Viktor Popović e Neli Ružić dell’Accademia d’arte di Spalato e del professore Dalibor Prančević della Facoltà di Lettere e Filosofia di Spalato. La mostra “All’ombra” verrà inaugurata oggi, alle ore 19 e rimarrà aperta fino a sabato 8 gennaio dell’anno prossimo. La Galleria Kortil rimarrà chiusa nei giorni del 24, 25 e 31 dicembre del 2021, nonché il 1.mo e il 6 gennaio del 2022.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display