Ex Tempore: varietà di appuntamenti

Avrà inizio venerdì, 23 settembre la 28.esima edizione del Concorso internazionale d’arte di Grisignana, una delle più importanti manifestazioni culturali della CNI

0
Ex Tempore: varietà di appuntamenti
Uno degli appuntamenti dell’edizione 2021. Foto: IVOR HRELJANOVIĆ

Tutto pronto per la 28.esima edizione del concorso internazionale d’arte “Ex Tempore” di Grisignana, una delle più importanti manifestazioni culturali della Comunità Nazionale Italiana organizzata dall’Unione Italiana e dall’Università Popolare di Trieste in collaborazione con il Comune di Grisignana e la locale Comunità degli Italiani.

Come da tradizione, oltre all’iniziativa centrale riguardante la competizione artistica, la programmazione verrà arricchita con una serie di interessanti eventi culturali.

Iniziative artistico-culturali
A inaugurare l’“Ex Tempore” di Grisignana, venerdì 23 settembre, sarà il Laboratorio artistico dedicato agli alunni delle scuole elementari italiane, che sarà guidato dall’artista slovena Leonida Bernetič Zelenko. L’incontro si svolgerà a partire dalle ore 10 presso il Belvedere della località istriana. Alle ore 18, nella Sala concerti “Castello”, è in programma la presentazione della monografia “Porto della Bastia sul Quieto”, a cura di Gaetano Benčić, a cui seguirà, con inizio alle ore 19, uno splendido concerto che vedrà protagonisti il giovane tenore connazionale Kristian Marušić, originario di Grisignana, e il mezzosoprano Lora Pavletić, di Pinguente.

La musica popolare istroveneta
Ad accompagnarli al pianoforte sarà il Maestro Nada Matošević. L’”Ex Tempore” proseguirà sabato 24 settembre con un ricco programma dedicato alla musica popolare istroveneta, a cura del Museo di strumenti musicali di Piemonte d’Istria, che si svolgerà dalle ore 13 alle 19 al Castello, presso la Loggia e al Belvedere. Prenderanno parte all’evento Simone Lanzi e Chia Sultan Ahmed Dehati; il Duo di contrabbassi “Nur”; il contrabbassista Giovanni Maieri; la Marching Band; il cornamusista Domenico Foschini; il pianista Carlo Moser; il Duo Tzigano, composto da Roberto Daris al violino e Simone D’Eusanio alla fisarmonica e Anita & Dante Marušić.
In contemporanea si svolgerà, con inizio alle ore 17 presso il campo sportivo di Grisignana, il torneo di calcetto per bambini. Alle ore 18.30 verrà inaugurata presso la Galleria Ex Tempore la mostra permanente dedicata alla manifestazione. Il secondo giorno della kermesse si concluderà con un evento artistico-culturale della CI di Grisignana, a cui prenderà parte anche la filodrammatica della CI di Castelvenere.

Vendita delle pubblicazioni dell’Edit
Il programma dell’ultimo giorno dell’“Ex Tempore” inizierà alle ore 9 con l’intervento musicale di Marzia Saottini al violoncello, che avrà luogo presso la Loggia, dove a partire dalle ore 10 si svolgeranno l’esposizione e la vendita delle pubblicazioni della casa editrice Edit. Al contempo, tra le ore 10 e le 13.30, proseguirà il programma musicale a cura del Museo di Piemonte d’Istria che vedrà protagonisti il Gadjo Rom Collective; Silvano Vidmar; Marzia Saottini; l’Orchestra di fiati “Città di Muggia” e i Cantadori della CI di San Lorenzo-Babici. Inoltre, la banda d’ottoni della CI di Buie si esibirà nelle vie di Grisignana a partire dalle ore 11.30, mentre alle ore 13.30, presso la Loggia, è previsto un intrattenimento musicale con il Trio Saltin.

La premiazione
Nel primo pomeriggio, alle ore 14.30, verrà organizzata una degustazione di vini rossi, nonché una mostra del tartufo bianco e dei funghi dell’Istria, sempre presso la Loggia. Il programma collaterale dell’“Ex Tempore” si concluderà con il concerto del gruppo Pop Gunz Band, previsto per le ore 16 al Belvedere. La cerimonia di premiazione dei vincitori della 28.esima edizione del Concorso avrà luogo a partire dalle ore 17 presso il Belvedere. La manifestazione viene realizzata grazie ai contributi del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale della Repubblica Italiana; del Consiglio per le minoranze nazionali della Repubblica di Croazia; dell’Ufficio per i diritti dell’uomo e delle minoranze nazionali della Croazia e della Regione istriana.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display