Centro culturale Kalvarija: un corso per aspiranti attori

Le notifiche il 24 e il 31 gennaio. Non è previsto un provino

Il regista e attore Bojan Lakoš, responsabile del Corso di teatro

Sono aperte le iscrizioni alla 39.esima generazione del Corso di teatro organizzato dall’associazione RiTeatar.

 

Le lezioni del corso, della durata di quattro mesi, avranno luogo nei fine settimana (e, previo accordo con i partecipanti, in alcuni giorni feriali) presso il Centro culturale Kalvarija, sede dell’associazione. L’inizio del corso è previsto per sabato 6 febbraio, mentre il saggio di fine corso andrà in scena nella seconda metà di maggio di quest’anno. Il corso è rivolto a tutte le persone oltre i 17 anni d’età.

 

Finora 487 partecipanti
L’associazione RiTeatar, nell’ambito delle 38 edizioni del Corso di teatro condotto dal regista e attore Bojan Lakoš, ha coinvolto ben 487 partecipanti di età compresa tra i 17 e i 59 anni, di cui 30 lavorano tuttora nel settore teatrale a livello professionale. Ai laboratori di teatro compresi nel corso hanno preso parte numerosi attori, registi, coreografi, scenografi e altri professionisti del teatro, come Vili Matula, Špiro Guberina, Nina Kleflin, Anastazija Balaž, David Petrović e Jadran Grubišić. Il repertorio del RiTeatar, nel corso degli anni, è arrivato a includere opere letterarie e drammaturgie di celebri autori croati e stranieri, tra cui “Le città invisibili” di Italo Calvino, la “Guida galattica per gli autostoppisti” di Douglas Adams e “L’ora teatrale” di Jasen Boko.

 

Modalità di creazione artistica
Nell’ambito della 39.esima generazione del corso organizzato dal RiTeatar, i partecipanti avranno l’opportunità di avvicinarsi al mondo del teatro e acquisire le nozioni chiave della produzione teatrale. Attraverso esercizi individuali e di gruppo, verranno sperimentate le modalità della creazione artistica al fine di fornire una base di conoscenza utile a una futura formazione in campo teatrale da parte degli stessi partecipanti. Inoltre, all’interno del corso verranno sviluppate determinate abilità sociali adoperabili in ambiti non teatrali, come, ad esempio, nel campo della comunicazione pubblica.
Al termine del corso, i partecipanti avranno l’opportunità di proseguire la collaborazione con l’associazione RiTeatar, partecipando alle messinscene di spettacoli ed eventi performativi oppure lavorando alla preparazione dell’esame d’ammissione a un’accademia di arti drammatiche.

 

Non viene richiesto un provino
Per partecipare al Corso, è necessario presentarsi alle iscrizioni che avranno luogo, presso il Centro culturale Kalvarija, il 24 e il 31 gennaio, alle ore 17. L’iscrizione al corso non comporta un provino da parte del partecipante. Tutti i dettagli inerenti al corso verranno comunicati ai partecipanti al momento dell’iscrizione. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la direzione del RiTeatar all’indirizzo e-mail [email protected] oppure telefonicamente ai numeri 051/375-866 e 091/253-8991.
Durante il corso verranno rispettate le norme antiepidemiche in vigore.

Facebook Commenti