Abbazia. Jazz Ex Tempore: largo ai musicisti stranieri

La XVI edizione si articolerà tra il 14 e il 16 ottobre a Villa Antonio e al Centro Gervais

Elvis Stanić

Quest’anno la 16.esima edizione di Jazz Ex Tempore si terrà a Villa Antonio e al Centro Gervais, dal 14 al 16 ottobre, e sarà dedicata ai musicisti stranieri che vivono e creano in Croazia. Lo ha confermato ieri alla conferenza stampa Elvis Stanić, a capo dei progetti Jazz Ex Tempore e Liburnia Jazz Festival. “Hanno imparato la nostra lingua, hanno messo su famiglia qui in Croazia, hanno conosciuto le nostre abitudini, la musica e la cultura croata e ormai sono diventati ‘nostri’. La manifestazione Jazz Ex Tempore vuole spronarli a rivelarci quali sono le ‘loro’ caratteristiche, la musica innanzitutto. Poiché provengono da Paesi diversi e diverse tradizioni musicali, durante la loro permanenza al Jazz Ex Tempore il loro compito sarà quello di creare musica che ha origini dalle rispettive radici musicali e si fonde poi con le tradizioni musicali di altri Paesi. Sentiremo inoltre come si confrontano con la musica tradizionale croata”.

Tra i protagonisti della manifestazione Ricardo Luque, noto musicista venezuelano, ex cantante del gruppo Cubismo e fagottista della Filarmonica di Zagabria, Mirsad Dalipi, rom del Kosovo, attivista sociale e uno dei migliori batteristi in Croazia, e Joe Kaplowitz, un americano la cui famiglia è tutta impegnata nella musica jazz. E ancora Hammond, organista che occasionalmente suona con l’Orchestra jazz della Radiotelevisione croata (HRT).
Per quanto riguarda i musicisti croati, al Jazz Ex Tempore hanno aderito Damjan Grbac, leader del progetto musicale “Giipuja”, che fonde elementi jazz con la musica tradizionale dell’Istria e del Litorale, e l’immancabile chitarrista e fisarmonicista Elvis Stanić.
Durante la loro permanenza ad Abbazia i musicisti guideranno due laboratori di jazz a Villa Antonio (ore 20): il 14 ottobre saranno protagonisti Ricardo Luque e Joe Kaplowitz, mentre il 15 c.m. sarà la volta di Mirsad Dalipi. Fiore all’occhiello di ogni edizione del Jazz Ex Tempore è il concerto finale, che avrà luogo al Centro Gervais,venerdì 16 ottobre (ore 20). La partecipazione ai laboratori a Villa Antonio è gratuita, mentre i biglietti per il concerto possono essere acquistati al prezzo di 60 kune nei punti vendita del sistema Moje karte, online su www.mojekarte.hr e al Gervais un’ora prima dell’inizio del concerto.

Facebook Commenti