Sapori del Carso dedicati ai grani antichi

L’iniziativa “Sapori del Carso” da anni dà la possibilità ai visitatori di vivere un’indimenticabile esperienza gastro-culinaria. L’edizione di quest’anno che inizia il 16 ottobre, è dedicata ai grani antichi. Trovano spazio in numerose ricette della tradizione carsolina, ma sono sempre più valorizzati anche nella cucina moderna. È un continuo richiamo di sapori tradizionali caratterizzati dall’innovazione. I piatti sono ovviamente impreziositi da altre squisitezze locali, come i vini del Carso, l’olio extravergine di oliva, i formaggi, il miele ed altri prodotti tipici di queste zone. La kermesse darà ai ristoratori la possibilità di esprimere la loro creatività e di valorizzare il patrimonio culinario ereditato. I panifici offrono dolci tipici e pane di farina casereccia macinata a pietra. L’angolo del prodotto tipico. I prodotti sono in vendita nei locali ed esercizi partecipanti, con la collaborazione dei consorzi e delle organizzazioni dei produttori. Anche quest’anno sono state realizzate delle speciali confezioni regalo dei Sapori del Carso.
L’iniziativa coinvolge 10 ristoranti e una ventina di produttori del vino bianco del Carso per eccellenza, la Vitovska, è il frutto della sinergia tra l’Unione regionale economica slovena, ideatrice del progetto Sapori del Carso partito già nel lontano 2001, e l’Associazione dei viticoltori del Carso – Kras che è conosciuta al vasto pubblico per le iniziative di promozione dei vini dell’area.

Facebook Commenti