Michelin. «Hiša Franko»: due stelle brillano nel cielo di Caporetto

Ana Roš, chef dell'Hiša Franko, ex migliore chef-donna al mondo. Foto hišafranko.com

Il ristorante “Hiša Franko” di Caporetto (Kobarid) della chef Ana Roš, ex miglior cuoco donna al mondo qualche anno fa, ha ottenuto due stelle nella guida Michelin. È il primo locale sloveno a raggiungere l’ambito traguardo e in generale anche nell’area dell’ex Jugoslavia. “Hiša Franko” è diventato così uno dei 473 ristoranti al mondo che si possono fregiare con due stelle Michelin .
Essendo uno chef autodidatta, la Roš non aderisce a uno stile culinario specifico. La sua cucina si basa sulla territorialità usando tutte le materie prime necessarie che trova e che diventano una fonte continua d’ispirazione. Lasciata la carriera diplomatica per dedicarsi all’alta cucina e dopo aver viaggiato molto, scoperto sapori lontani e maturato esperienze, Ana ha iniziato ad esprimersi gradualmente con il suo stile unico e riconoscibile. La sua è una cucina espressiva, intensa, lineare, una filosofia semplice: seguire la natura. Prendere ciò che ti offre la stagione, combinare sapori e ingredienti inaspettati, senza paura di rischiare.

Facebook Commenti