Dignano. Nel fine settimana un corso di potatura dell’olivo

La comunità di Slow Food per la conservazione del patrimonio agroalimentare istriano “ISTRIAN – Ecomuseum” organizza, nell’ambito della programma del Centro per lo sviluppo internazionale “Internatural” un corso di formazione teorico-pratico di potatura dell’olivo. Il workshop della durata di tre giorni si terrà a Dignano da domani a domenica 7 marzo. Il corso nasce da un’iniziativa dell’associazione “Istrian de Dignan”, che grazie a un contributo del Fondo di beneficenza del Gruppo Intesa Sanpaolo ha lanciato in collaborazione con Slow Food il progetto “Slow Food in azione” dedicato ai giovani e al futuro sistema agroalimentare della Croazia. Un’iniziativa che prevede l’organizzazione di una serie di programmi educativo-formativi e di incontri con vari esperti del settore. Parte delle attività si terranno, come già in parte anticipato, a Dignano, direttamente sul campo. Altri workshop saranno, invece, disponibili online. Tornando al corso di potatura, il primo incontro è fissato per le ore 18 di domani. Il laboratorio proseguirà poi sabato e domenica con diverse esercitazioni pratiche, nel corso delle quali i partecipanti avranno l’opportunità di mostrare le rispettive conoscenze e abilità, lavorando in piccoli gruppi nei campi della Fattoria didattica dell’associazione nel comprensorio della Scuola elementare di Dignano. Sia la parte pratica che quella teorica saranno tenute dall’esperto ingegnere agronomo, Edi Pastrovicchio. La parte teorica del corso si prefigge di fornire ai partecipanti gli elementi base di fisiologia e biologia, con particolare riferimento alle tecniche di potatura. Le prove sul campo prevedono, invece, l’intervento degli esperti e alcune dimostrazioni delle pratiche di potatura. L’ingegnere responsabile del workshop insegnerà quindi come eseguire una potatura più consapevole, nel rispetto della fisiologia della pianta. L’obiettivo è insegnare a evitare possibili danni alla pianta causati da interventi scorretti. Il corso si chiuderà domenica con la consegna degli attestati di partecipazione e con una degustazione delle delizie Sloow Food locali. Gli organizzatori ricordano che soltanto la parte teorica del corso è gratuita. La partecipazione alla parte pratica costa, invece, 650 kune. Nel prezzo sono inclusi il materiale didattico, il certifico di fine corso, il pranzo del sabato e la degustazione delle delizie locali. Poiché le iscrizioni sono aperte ancora oggi, i responsabili invitano gli interessati a contattare l’associazione dignanese chiamando il numero 099 350 3590 oppure inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica [email protected] È inoltre possibile iscriversi online all’indirizzo istrian.org/tecaj_rezidbe.html dove si possono effettuare sia la registrazione che il pagamento della quota di iscrizione.

Facebook Commenti