Cuochi a lezione di cucina dal noto chef David Skoko

Lo chef David Skoko

Nell’ambito del progetto denominato “Un giro in città”, si è svolto il primo laboratorio per cuochi e aiuto cuochi delle scuole elementari polesi seguito dal noto chef polese David Skoko. All’appuntamento hanno preso parte 8 cuochi nelle cucine degli istituti scolastici i quali hanno avuto modo di osservare e imparare la corretta preparazione dei piatti usando una quantità ridotta di sale. Ovvero, come preparare i generi alimentari per farli diventare gustosi, usando le spezie e meno sale nella preparazione del cibo. Ai partecipanti del laboratorio tra l’altro è stata presentata la preparazione della pasta integrale con i broccoli e le acciughe salate; il purè con il cavolfiore e straccetti di vitello in sugo; il brodo con il porro e patate, nonché la polenta con il grano saraceno e il guazzetto. I prossimi laboratori sono fissati per il 10 e il 17 novembre. La Città di Pola e l’Istituto regionale per la salute pubblica hanno iniziato congiuntamente il progetto “Un giro in città” nel settembre del 2020 grazie ai mezzi a fondo perduto del Fondo sociale europeo. Il tutto per promuovere le abitudini salutari dei bambini delle scuole d’infanzia e degli alunni delle scuole elementari, nonché influire sulla coscienza relativa all’alimentazione sana grazie alle dimostrazioni pratiche. I risultati del progetto contribuiscono alla prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili della popolazione dovute in primo luogo al consumo eccessivo di sale e alla mancanza di attività fisica. Il valore complessivo del programma ammonta a quasi 500mila kune e sarà attuato sino al marzo del 2022.

I cuochi ascoltano attentamente lo chef

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.