Valcane. Un percorso pedonale-ginnico per vivere sani

Iniziativa «Vivere sani»

I lavori in corso a Valcane

A Valcane è in via di allestimento un percorso pedonale-ginnico con attrezzi in parte adatti a chi si sposta in sedia a rotelle, tavolini e panchine per il cambio del pannolino e la pausa-poppata dei lattanti. Il set di attrezzi da esterni è stato acquistato e viene ora montato nell’ambito dell’azione “Živjeti zdravo” (Vivere sani) dell’Istituto nazionale di salute pubblica con la collaborazione della Città di Pola e dell’Istituto di profilassi regionale. Il sito destinato ad accogliere questa mini palestra all’aperto è stato scelto in cooperazione con la Società di chinesiologia, ultimamente molto attiva nella promozione delle attività fisiche in partnership con gli enti locali.
I lavori sono stati affidati all’amministratore di condomini Castrum Pula 97 che sta cercando di completare l’opera entro il 10 maggio, Giornata mondiale del movimento, quando avranno luogo i festeggiamenti inaugurali. In quell’occasione, autorità e specialisti presenteranno il piano di attività “Camminando per la salute” finalizzato a sensibilizzare i cittadini sull’importanza di mantenersi in buona forma fisica anche per poter fronteggiare emergenze socio-sanitarie come quella del coronavirus.
Il progetto “Vivere sani” ha un raggio di diffusione nazionale e coinvolge tutte le regioni croate e non soltanto l’Istria. I gruppi d’azione locali hanno selezionato così 21 siti in altrettante regioni da adibire a palestre all’aperto. Tra i criteri adottati per la selezione, l’accessibilità (ai mezzi pubblici, alle automobili e ai portatori di handicap) e il fatto di trovarsi in una zona verde, nel caso polese in riva al mare, vicino alle spiagge pubbliche del Lungomare. Il percorso e gli attrezzi sono adeguati a tutte le fasce d’età e a ogni livello di preparazione sportiva.

Facebook Commenti