Riconoscimento per il Club alpino dei ciechi

Nell’ambito dei suoi 10 anni di attività, il Club alpino ricreativo dei ciechi della Regione istriana, ha ottenuto il certificato “Pouzdana oganizacija (Organizzazione attendibile)”, in quanto ritenuto tra i migliori in Croazia nel 2020 appunto per la sua affidabilità. Il Club ha ricevuto il riconoscimento dall’azienda CompanyWall business, piattaforma per il controllo dei dati finanziari più importanti, che riconosce le necessità del mercato, al fine di facilitare le attività e la gestione delle ditte in Croazia.
Il Club alpino ricreativo dell’Associazione dei non vedenti e ipovedenti è stato fondato il primo giugno del 2010, con lo scopo di incentivare, sviluppare e promuovere le attività legate alla ricreazione in montagna. Il tutto per mantenere e migliorare le capacità psicofisiche e la salute dei soci, usufruendo del tempo libero per esercitare il corpo in natura, che tra l’altro va tutelata per le necessità delle prossime generazioni.

Zlatko Kuftić con l’attestato

Facebook Commenti