Pola. Ubriaco provoca incidente con tre feriti leggeri

La Dacia cappottata dopo lo scontro. Foto: Srecko Niketic/PIXSELL

Considerata la dinamica, poteva avere conseguenze ben peggiori l’incidente stradale avvenuto verso le 19.30 di giovedì in via Mažuranić a Pola. A causarlo è stato un 32.enne, ubriaco con tanto di 1,47 g/l d’alcol nel sangue, che si trovava alla guida di una Kia con targhe polesi. Percorrendo la via e giunto all’incrocio con via Radić, l’automobilista non ha rispettato il diritto di precedenza e di conseguenza si è scontrato con una Dacia, targata Pola, al cui volante si trovava un 47.enne. A causa del fortisse impatto quest’ultima vettura si è ribaltata diverse volte, per finire la corsa sul tetto. Nell’incidente hanno riportato ferite, fortunatamente di natura leggera, una 34.enne e due bambini, passeggeri a bordo della Dacia. Il conducente della Kia è stato escluso dal traffico, denunciato al pretore per violazione del Codice stradale e trattenuto al Commissariato in attesa di smaltire la sbornia

Facebook Commenti