Pola. Ritirate 13 patenti

Su 380 conducenti contrallati, 144 colti in infrazione

0
Pola. Ritirate 13 patenti
Foto: HRVOJE JELAVIC/PIXSELL

Nove persone positive all’alcoltest, 38 sanzioni per eccesso di velocità, 26 multe per mancato uso delle cinture di sicurezza, 21 sanzioni per guida con il cellulare in mano, 4 per guida senza patente e 13 patenti ritirate: questo il rapporto della Polstrada istriana, che durante lo scorso fine settimana ha controllato 380 conducenti, evidenziando 144 infrazioni. Gli incidenti stradali verificatisi tra venerdì e domenica sera sono stati nove. Nei sinistri due persone hanno riportato ferite leggere. Tra le persone sanzionate lo scorso fine settimana pure un 40.enne al volante di una Ford, fermato per un controllo in via Diacono a Pola intorno alle 2.35 di domenica. Poiché visibilmente ubriaco, al conducente è stato chiesto di sottoporsi all’alcoltest. Il 40.enne si è, però, rifiutato, per cui gli agenti lo hanno accompagnato in Questura, dov’è stato trattenuto affinché smaltisse la sbornia. L’uomo è stato sanzionato con il ritiro della patente per 3 mesi e una multa di 10mila kune. La stessa sanzione è stata comminata anche a un 26.enne fermato vero le 3 di domenica al volante di una BMW in via dell’Adriatico a Umago. Sottoposto all’alcoltest, gli è stato riscontrato un tasso di alcol nel sangue di 1,86 g/l. Anche per il 26.enne la nottata è proseguita al Commissariato di Umago.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display