Pola. Incrocio in Riva: arriva una rotatoria permanente

Oggi, lunedì 28 ottobre, apre un nuovo cantiere

L’incrocio tra via degli Statuti Vecchi e la Riva

Qui si rischia di perdere la conta. Tra rotatorie nuove e vecchie, la città ritorna a essere un cantiere. Dunque, sono in pieno corso i lavori alla costruzione di una nuova rotatoria all’incrocio tra via delle Brigate d’oltremare (circonvallazione) e via Rizzi. Tra poco meno di una settimana dovrebbe essere aperto il cantiere all’incrocio tra la stessa via Rizzi e via Josip Voltić nel rione di Monteparadiso, mentre oggi inizieranno i lavori all’incrocio tra la Riva e via degli Statuti Vecchi.
Come informa il Municipio, con la giornata odierna inizierà la sostituzione della rotatoria provvisoria, allestita nel 2017, con una permanente. Le spese sono a carico dell’ente Hrvatske ceste in quanto si tratta di una strada statale. Dall’amministrazione cittadina spiegano che la nuova rotatoria dovrebbe essere bella e pronta per Natale di quest’anno. Nell’ambito dei lavori verrà rifatta anche l’illuminazione pubblica in zona. Questo secondo intervento sarà a carico della Città per un importo di 570mila kune (IVA esclusa), mentre la costruzione della rotatoria sarà finanziata dalla Hrvatske ceste per 3 milioni di kune (IVA esclusa). L’opera è stata affidata all’azienda Cesta di Pola sotto la supervisione dell’Učka konzaling di Pisino.
In concomitanza con i lavori, in zona entrerà in vigore un nuovo regime di circolazione. Su una corsia sarà possibile raggiungere la Riva per chi proviene dalla strada dei Partigiani e da via della 119.esima Brigata istriana. Per le altre direzioni saranno allestiti dei percorsi alternativi che attraverseranno via dell’Istria, via dell’Anfiteatro, la passeggiata Nello Milotti, via San Giovanni e via Flavia. Il Municipio, nell’annuciare l’avvio dei lavori, invita gli automobilisti a portare pazienza. Essendo l’area interessata dai lavori un percorso molto battuto anche dalle corriere della Pulapromet, la municipalizzata ai trasporti urbani ha previsto un percorso alternativo. I pullman che arrivano dal Terminal in Siana una volta percorsa parte della via degli Statuti Vecchi si dirigeranno verso l’Arena e attraverso via dell’Anfiteatro raggiungeranno via Carrara. Di conseguenza i pullman non si fermeranno in via San Giovanni (davanti alla Biblioteca cittadina), ma in via dell’Anfiteatro.

Facebook Commenti