Pola. Cura del verde in vista della primavera

0
Pola. Cura del verde in vista della primavera
I lavori nel Parco della Città di Graz

A Pola sono iniziati gli interventi di sistemazione del verde pubblico per rendere giardini, parchi, aiuole e isole spartitraffico più belle e sicure in tempo per il risveglio della natura a primavera. Nei giorni scorsi i giardinieri dell’azienda municipalizzata “Herculanea” sono stati impegnati nei pressi dell’ingresso nord del cantiere navale Uljanik, dove sono stati completamente sistemati tutti gli spazi verdi. Oltre a installare un nuovo e moderno sistema d’irrigazione artificiale, gli addetti ai lavori hanno piantato anche 4 oleandri, una cinquantina di piantine di camedrio, sei gravillee, 15 abelie e 250 viole del pensiero, i cui intensi colori contribuiranno a dare alle aiuole un tocco di primavera. L’area verde all’ingresso del cantiere è stata inoltre arricchita con due panchine di legno.

Le panchine installate all’ingresso del cantiere

In questi giorni l’Herculanea ha provveduto anche alla manutenzione del parco della Città di Graz, dove sono stati risistemati i vialetti in ghiaia. Sono stati inoltre riparati i bordi degli stessi. E ancora, i giardinieri hanno piantato una decina di arbusti ornamentali e fioriferi (nandine, gravillea, camedri e abelie). All’ombra del grande leccio è stato poi installata una panchina in metallo.

Il programma dei lavori prevede per i prossimi giorni la sistemazione di piazza Zlatić, il cui ultimo intervento di restyling risale al 2009, quando fu installato un sistema per l’irrigazione artificiale e piantati diversi arbusti ornamentali e fiori. Poiché con il trascorrere del tempo piazza Zlatić ha perso la parte del suo fascino, i responsabili dell’Herculanea e della Città di Pola hanno deciso di provvedere con la massa a dimora di nuove piante e arbusti fioriferi e ornamentali. Così, accanto alle ortensie esistenti, i giardinieri pianteranno una decina di camedri, abelie e altre piante stagionali.

Gli interventi in piazza Zlatić

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display