Medolino, il fuoco infiamma il mare

L’incendio ha distrutto 6 imbarcazioni e il molo. Danni per centinaia di migliaia di euro

Nessun danno alle persone, ma quelli materiali si contano in centinaia di migliaia di euro. Nel primo pomeriggio di ieri un incendio ha ingoiato 6 imbarcazioni e danneggiato il molo gestito dalla municipalizzata Buža. Verso le 14 le fiamme si sono sviluppate su un’imbarcazione che stava lasciando il porticciolo: un uomo, una donna e un bambino a bordo hanno trovato scampo tuffandosi in mare, non prima però di avere tentato di spegnere le fiamme con l’estintore a bordo. Senza controllo, l’imbarcazione è stata spinta dal vento e dalla corrente in direzione del molo e qui il fuoco si è propagato agli altri natanti all’ormeggio. Immediato l’intervento dei Vigili del fuoco, giunti sul luogo con tre mezzi; verso le 15 hanno avuto ragione delle fiamme, ma non era ancora cosa finita, poiché bisognava ancora verificare eventuali altri focolai e bonificare dal fumo. Sul luogo dell’incendio pure la Polizia. L’imbarcazione dalla quale tutto è partito è stata riportata al largo, per evitare ulteriori danni ai natanti nel porticciolo. C’è da dire che i proprietari degli stessi hanno cercato di slegarli dagli ormeggi e metterli in salvo.

Facebook Commenti