La SMSI «Dante Alighieri» si presenta ai futuri alunni

Grande il numero degli alunni interessati

Giornata delle porte aperte mercoledì pomeriggio nella Scuola Media Superiore Italiana “Dante Alighieri”. L’appuntamento, come previsto, ha destato grande interesse tra gli alunni delle ottave classi delle scuole elementari che si apprestano a proseguire gli studi nelle medie, in questo caso alla “Dante”.
​Alla SMSI di via Santorio quest’anno potranno iscriversi 64 nuovi studenti nei vari indirizzi che l’istituto scolastico offre.
Le modalità d’iscrizione, i corsi formativi e le novità relative al nuovo anno scolastico sono state illustrate con chiarezza e in modo – per quanto sia stato possibile – conciso, dalla direttrice della SMSI di Pola, professoressa Debora Radolović. La quale innanzitutto ha tenuto a puntualizzare che le notifiche, che si fanno online, inizieranno il 26 giugno prossimo. Dal 10 al 12 luglio è prevista l’emissione dei moduli di modifica (rilasciati dalle scuole elementari e relativi alla scelta degli indirizzi); il 13 luglio verrà stilata la lista definitiva, mentre i neo alunni con il dovuto modulo potranno iscriversi dal 15 al 17 luglio. L’orario sarà quello compreso tra le 9 e le 14. “Lo studio della lingua italiana – ha continuato la Radolović – è di particolare importanza nel nostro istituto perché legato alla minoranza presente sul territorio. Seguono l’insegnamento della lingua croata, dell’inglese e della matematica”.
“Tra le novità di quest’anno, ha proseguito la preside, l’introduzione dell’indirizzo di perito informatico, a scapito del perito elettronico, in quanto siamo stati del parere che questa professione offra molti più vantaggi rispetto all’altra”.
Soffermatasi sugli indirizzi, la direttrice ha fatto notare che gli studi quadriennali comprendono il Liceo generale (15 posti a disposizione), il Liceo linguistico (15 posti), l’Indirizzo economico (10 posti) e quello di Perito informatico (10). Gli studi triennali invece, dai quali è stata esclusa la professione di commesso/a, comprendono l’operatore macchina a controllo numerico (operatore CNC) e l’auto meccanico.
In quanto alla sessione di iscrizioni autunnali, fermo restando che viene consigliato di iscriversi prima in quanto “sino ad allora tutto può cambiare”, le notifiche inizieranno il 21 agosto per concludersi il 27 dello stesso mese. Dopo avere ascoltato la relazione della direttrice, gli alunni interessati hanno avuto modo di visitare la biblioteca della scuola e prendere parte alle presentazioni, a cura dei rispettivi professori, nelle classi dove vengono insegnati l’italiano, il croato, le lingue straniere, le materie umanistiche, la biologia e la chimica, la matematica e la fisica. Tra le aule visitate anche quella gestita dall’indirizzo economico ossia l’aula dell’impresa formativa simulata. In più hanno conosciuto i laboratori di elettrotecnica, robotica e informatica. “Già ora si può notare un elevato interesse per le iscrizioni alla ‘Dante’. In particolare da parte degli alunni di Pola e Dignano, ma anche di Rovigno e Parenzo nonché dalle scuole croate”, ha concluso la preside della SMSI polese.

Facebook Commenti