La Bassa Istria è Pet friendly

Campagna promozionale delle Pro loco di Pola, Medolino, Fasana, Dignano, Lisignano e Marzana che ha come destinatari i villeggianti che vengono in vacanza con i loro quattro zampe. Uscita dalle stampe una brochure sul tema, mentre su Internet è stato allestito un sito dedicato al tema

Una visita in arena con l'amico a quattro zampe

Considerato l’elevato e sempre più crescente numero di famiglie e persone che convivono con un cane, la parola d’ordine di ogni ricerca della destinazione per le vacanze è ormai “soggiorno a misura d’uomo e di amico peloso”. Insomma, sia che preferiscano una vacanza attiva o rilassante, sempre più turisti optano per una località “Pet friendly”, dove anche gli amici a quattro zampe sono non solo i benvenuti, ma anche accolti con lo stesso calore dei loro accompagnatori. Una di queste destinazioni è il sud dell’Istria. Lo assicurano I responsabili degli Enti per il turismo di Pola, Medolino, Fasana, Dignano, Lisignano e Marzana, che tempo fa hanno promosso una valida iniziativa dedicata proprio a chi viaggia con gli amici a quattro zampe. Un’iniziativa che ha convinto anche l’Ente nazionale per il turismo, che ha quindi deciso di concedere alle sei Pro loco coinvolte un finanziamento a fondo perduto di 178mila kune. Soldi che le le sei Pro loco riunite nel Cluster dell’Istria meridionale hanno sfruttato nel migliore dei modi. E il risultato è sotto gli occhi di tutti. Infatti, dalla collaborazione tra gli enti per il turismo dell’estremo sud della penisola sono nati un sito web, una brochure e diversi video che spiegano ai turisti come, dove e, soprattutto, perché dovrebbero scegliere di trascorrere una vacanza con i loro amici pelosi proprio in una delle sei località dell’Istria meridionale.

 

Il nuovo sito Internet www.southistria.com (già online, ma non ancora accessibile a tutti e pienamente completo) è infatti dedicato non soltanto a chi viaggia con il proprio cane, ma a tutti i visitatori, che sul portale potranno trovare tutte le informazioni sulle sei località. La brochure è, invece, totalmente riservati agli amici pelosi, i cui proprietari potranno trovare tutte le informazioni necessarie, per trascorrere una vacanza a misura d’uomo e di amico peloso. La prima pagina del libretto è riservata a una breve descrizione dell’Istria meridionale, qualificata dagli addetti ai lavori come una destinazione ideale per una vacanza con gli amici a quattro zampe; una destinazione che permette di scegliere tra numerose strutture ricettive e ristoranti Pet friendly, ma anche una destinazione caratterizzata da tantissime aree verdi, parchi per cani, lunghe passeggiate e spiagge dove trascorrere del tempo con i cani. Le pagine successive sono, invece, dedicate alle offerte di ciascuna delle sei località coinvolte nel progetto. Sono inoltre presenti diversi QR Code che indirizzano alle varie pagine del sito web del Cluster degli enti per il turismo dell’Istria meridionale southistria.com oppure ai siti di ogni singola Pro loco, dove ogni spiaggia, ogni punto di ristoro sono descritti nei dettagli. Inoltre, grazie ai QR Code è possibile accedere all’elenco di tutte le strutture ricettive di Pola, Medolino, Fasana, Dignano, Marzana e Lisignano.

La brochure e il sito Internet comuni sono stati presenti dalle direttrici degli enti per il turismo di Pola, Sanja Cinkopan Korotaj, di Fasana, Melita Peroković, di Dignano, Morena Smoljan Makragić, e di Marzana, Jelena Latin, e dal direttore della Pro loco di Medolino, Enco Crnobori, i quali hanno poi svelato che è stato creato anche il nuovo logo del Cluster. Tornando al progetto “Pet friendly” e alla brochure (che i turisti potranno trovare in tutti gli uffici delle sei Pro loco e nelle strutture “Amiche dei pelosi”) le responsabili dell’iniziativa hanno evidenziato che i turisti avranno a disposizione anche l’elenco, gli indirizzi e i numeri utili per poter contattare in qualsiasi momento un veterinario oppure un salone di toelettatura per cani e gatti. Le brochure sono stampate in quattro lingue: croato, italiano, inglese e tedesco. Chi ha lavorato al progetto ha poi pensato anche ai gadget. Così, alle strutture “pet friendly” le Pro loco consegneranno una ciotola per cani con il logo del Cluster “Southistria”.

Morena Smoljan Makragić, Sanja Cinkopan Korotaj, Melita Peroković, Enco Crnobori e Jelena Latin

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.