Iscrizioni alle medie. Scusate il ritardo…

A causa dell’emergenza coronavirus la sessione di notifiche alla SMSI Dante Alighieri di Pola si terrà in estate inoltrata ed esclusivamente online

La sede della Dante Alighieri di Pola. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

Tutto come prima, soltanto con una decina di giorni di ritardo rispetto agli anni passati. E visti i tempi di crisi sanitaria che corrono poteva anche andar peggio. Il meccanismo delle iscrizioni alle scuole medie superiori si è messo in moto, zoppicando e a rilento, tentando di ingranare quanto prima i vecchi ruolini di marcia prestabiliti. Tutta la manovra di prenotifica delle nuove generazioni di allievi per l’anno scolastico 2020/2021 andrà avanti in estate inoltrata e si compirà quasi esclusivamente online e stavolta ben venga l’informatizzazione e l’iscrizione elettronica che da sette anni a questa parte ha eliminato trafile da segreteria e iter di consegne cartacee. Quel che non cambia è la lunga durata delle notifiche che continuerà a tenere con il fiato sospeso tutti i licenziati dalle ottave elementari… Bisognerà attendere appena l’8 luglio per poter notificare i programmi d’iscrizione.
I criteri di valutazione
I criteri di valutazione all’atto della notifica sono ormai chiari al dettaglio (soprattutto le materie da considerare come determinanti per il punteggio soglia), idem le condizioni esatte d’iscrizione. É anche il caso della Scuola Media Superiore Italiana “Dante Alighieri”, di Pola. E la “Dante” è ancora in attesa di scritturare le generazioni di alunni in uscita dall’elementare italiana “Giuseppina Martinuzzi”, dalla Sezione Italiana dell’elementare di Dignano e da altre scuole dell’obbligo. La SMSI apre ai ragazzi con cinque rami di studio aventi in tutto 68 posti disponibili. E l’offerta formativa si rifà a quella dell’anno passato con il ginnasio generale che rende disponibili 15 posti di studio. Identica possibilità numerica d’iscrizione pure nel caso del ginnasio linguistico. L’indirizzo economico, invece, apre una sezione che sarà in grado di accogliere 10 allievi. Altrettanti potranno intraprendere una formazione nell’ambito dell’indirizzo di perito informatico. Si tratta del ramo che la scuola polese ha introdotto l’anno passato con l’intento di adeguarsi a quelle che sono le mutate richieste del mercato del lavoro, per sintonizzarsi meglio con i progressi della tecnologia che ha ormai sfondato in ogni ambito della vita professionale. L’interesse dimostrato l’anno scorso verso quest’offerta didattico-formativa era stato notevole. Infine, è regime d’attesa delle matricole pure nel caso della classe mista che, al pari degli anni passati, prepara per i mestieri (terzo grado) di automeccanico, di commesso e di operatore CNC, ossia per macchine a controllo numerico. Ciascun ramo ha la possibilità di iscrivere 6 allievi.
Il calendario
Una volta presa visione dell’offerta didattica, gli interessati dovranno prestare attenzione al calendario delle (pre)iscrizioni online. La consegna della documentazione necessaria per l’iscrizione firmata e scannerizzata viene inviata all’indirizzo mail della scuola: [email protected] Il termine ultimo per la consegna è il 13 luglio. La notifica dei programmi d’istruzione si concluderà appena il 22 luglio, mentre il modulo di notifica firmato va consegnato entro e non oltre il 24 luglio. Le altre date da sottolineare: pubblicazione delle graduatorie conclusive il 25 luglio, consegna della documentazione necessaria per l’iscrizione allo specifico programma d’istruzione e consegna del modulo d’iscrizione dal 27 al 29 luglio, pubblicazione ufficiale dei posti liberi per la sessione d’iscrizione autunnale il 12 agosto.

Facebook Commenti