Il primo nato a Pola è Mihael

L’Ospedale di Pola

Si chiama Mihael Pejić e pesa 3 chili e 630 grammi il primo nato del 2021 all’Ospedale generale di Pola. È venuto al mondo alle 2 ore e 22 minuti dopo la mezzanotte ed è stato subito abbracciato da mamma Zvjezdana e papà Domeniko, entrambi di Pola. Il parto è stato assistito dai ginecologi, Mirela Markanović Mišan e Filip Šain, dalle ostetriche Ester Paracki e Tea Zubonja e dalla pediatra Barbana Kresina. Tra i tanti auguri a Zvjezdana e Domeniko per la nascita del loro Mihael non sono mancati quelli del sindaco di Pola, Boris Miletić, che per ovvi motivi di sicurezza sanitaria, quest’anno non ha potuto fare visita al piccolo e ai suoi genitori. Tuttavia, non sono mancati i regali. Infatti, il primo cittadino ha fatto recapitare ai genitori del piccolo Mihael un assegno di 2.021 kune e un grande orsacchiotto di peluche. Al primo nato del 2021 in Istria e ai suoi genitori sono andati anche gli auguri del responsabile del reparto di Ginecologia del nosocomio polese, Dragan Belci, il quale ha poi ricordato che nel corso del 2020 i nuovi nati all’Ospedale generale di Pola sono stati 1.429.

Facebook Commenti