Dignano. Vetture in fiamme, matrice dolosa

Stando all’ispettore antincendi e agli inquirenti della Questura istriana, sarebbe di matrice dolosa l’incendio divampato verso le 6.50 di lunedì in piazza dello Statuto a Dignano, nel quale sono bruciate tre automobili. Nel rogo fortunatamente non si sono avuti feriti, però i danni risultano ingenti, tanto da ammontare a diverse decine di migliaia di kune. Le fiamme, come appurato, si sono sprigionate su un’Alfa Romeo senza le targhe d’immatricolazione, proprietà di un 34.enne. La vettura è bruciata completamente e il fuoco nel propagarsi ha intaccato una Seat Ibiza, targata Slavonski Brod, proprietà di un’azienda della succitata città, nonché una seconda Alfa Romeo con targhe polesi proprietà di un 25.enne. La Polizia continua nelle indagini per far luce sul caso.

Facebook Commenti