Dignano. Ventimila kune per il recupero delle casite

0
Dignano. Ventimila kune per il recupero delle casite
Foto: GORAN ŽIKOVIĆ

La Città di Dignano ha diramato l’Invito pubblico per l’assegnazione di sostegni a fondo perduto per il recupero di casite sul comprensorio cittadino. L’Invito si accompagna all’azione “Moj kažun-La mia casita” ed è finalizzato a includere attivamente la cittadinanza nell’azione. Possono aderire al bando sia le persone fisiche che giuridiche, che sono tenuto a presentare la domanda entro il 20 maggio. La Città ha previsto una spesa totale di 20.000 kune, prevedendo un tetto di 3mila kune per casita.

Le domande vanno redatte sull’apposito modulo e corredate della documentazione richiesta. All’atto dell’assegnazione e definizione dell’ammontare dei mezzi verranno presi in considerazione l’ubicazione della casita e lo stato in cui versa. L’elenco dei sostegni assegnati verrà affisso all’albo della Città di Dignano e pubblicato sul sito Internet www.vodnjan.hr entro 45 giorni dalla data di scadenza del termine di consegna delle domande. Gli assegnatari dei sostegni avranno l’obbligo di portare a termine il recupero della struttura entro il 15 novembre di quest’anno.

Per ulteriori informazioni e la modulistica, consultare il sito Internet di cui sopra.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display