Buoni per gli anziani e doni ai meno abbienti

Quest’anno il Comune di Medolino ha stanziato 1,2 milioni di kune per le politiche sociali. Per il 2022 previste 100mila kune in più

0
Buoni per gli anziani e doni ai meno abbienti

Per permettere di trascorrere al meglio questi giorni di festa anche alle famiglie più bisognose, il Comune di Medolino ha pensato di riproporre l’ormai tradizionale bonus di Natale, che quest’anno ha reso le feste un po’ meno difficili per i 98 percettori dell’assegno del valore di 500 kune. Naturalmente, i bonus distribuiti negli ultimi giorni non sono l’unica forma di aiuto ai residenti in difficoltà prevista dall’amministrazione comunale, che quest’anno – per il finanziamento delle politiche sociali – ha stanziato ben 1,2 milioni di kune. La cifra è destinata a crescere nel 2022. Il Comune di Medolino intende infatti destinare oltre 1,3 milioni di kune per aiutare chi ha più bisogno, soprattutto i pensionati a reddito basso, che anche nel 2022 continueranno a percepire un aiuto concreto da parte della pubblica amministrazione.

I doni per gli assistiti della Casa rifugio

Lo ha annunciato il sindaco, Ivan Kirac, che in questi giorni ha dimostrato più volte la sensibilità, la generosità e la solidarietà dell’attuale amministrazione. Accompagnato dal suo consulente, Gianni Bužleta, e dall’assessore alle Attività sociali, Marko Cukon, il primo cittadino è stato ospite della Casa famiglia “Ruža Petrović” di Pola, alla quale il Comune di Medolino ha donato un assegno di 10mila kune e diversi pacchi regalo. L’incontro con i vertici dell’Istituto è stato per il sindaco un’ottima occasione per conoscere il Centro, i suoi progetti e le attività, che puntano a dare ai giovani assistiti il pieno supporto in vista della loro reintegrazione nella comunità. Sempre in questi giorni, il Comune di Medolino ha donato una ventina di pacchetti regalo all’Associazione “Il nostro sogno il loro sorriso”, che li ha quindi prontamente consegnato ad alcune famiglie in difficoltà. E ancora, altri pacchi regalo sono stati donati dall’amministrazione comunale alla Casa di riposo “Moja hiža” (La mia casa) di Vincural. Altre donazioni del Comune di Medolino sono state consegnati alle associazioni di volontariato per la tutela degli animali “Fido” e “Snoopy”, alle quali sono stati regalati diversi pacchi di mangime per cani e gatti.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display