Aeroporto di Pola: cinque rotte estive dal Regno Unito

La TUI Airways, compagnia aerea britannica che offre voli di linea e charter dal Regno Unito e dalla Repubblica d’Irlanda verso destinazioni in Europa, Africa, Asia e Nord America, ha comunicato proprio in questi giorni il suo piano operativo per la stagione estiva 2021. Un piano che comprende anche la Croazia e i suoi aeroporti. La decisione di TUI di tornare a operare in quest’area è stata confermata anche da Croatian Aviation, sito Internet dedicato alle news aeronautiche sul mondo dell’aviazione civile, che oggi, mercoledì 17 febbraio, ha anche annunciato l’intenzione di TUI di lanciare non una, bensì 15 nuove rotte tra il Regno Unito e la Croazia. A trarne vantaggio saranno soprattutto il comparto turistico istriano e l’Aeroporto di Pola. Cinque delle complessive 15 rotte annunciate da TUI Airways riguardano proprio lo scalo aeroportuale polese, che da maggio a ottobre, sarà direttamente collegato con Birminghan, Bristol, Doncaster Sheffield, Manchester e Londra.

Facebook Commenti