Visite turistiche gratuite nella Città degli artisti

Sabato e domenica alle ore 18, su iniziativa del Comune e della Pro loco, assieme alla guida autorizzata Mate Mekiš

Un suggestivo angolo di Grisignana

Viaggio turistico nella Città degli artisti organizzato dal Comune e dall’Ente turistico di Grisignana. Questo fine settimana, ossia domani e domenica, a partire dalle ore 18, a illustrare le attrattive sia paesaggistiche e artistiche che quelle storico-monumentali, sarà Mate Mekiš, guida turistica autorizzata. Le visite guidate, della durata di 45 minuti, sono gratuite e disponibili in lingua croata, italiana e inglese. Il punto di ritrovo è all’entrata del centro storico, in Piazza grande, di fronte alla cartina del borgo. Sarà un’occasione per approfondire la conoscenza del centro storico grisignanese, conosciuto oramai a livello mondiale sia per la sua storia antica che quella recente, che ha visto assegnare alla località, poco più di cinquant’anni fa, il titolo di Città degli artisti, grazie all’arte e alla musica che regna in quasi tutte le attività creative della località.
Alcuni degli appuntamenti e luoghi d’interesse più importanti sono l’Ex tempore organizzata dall’Unione Italiana in collaborazione con l’UPT, il Comune e la Comunità degli Italiani di Grisignana, quindi il Centro culturale internazionale per la gioventù musicale, la galleria Fonticus e il famoso Jazz Festival. Nella pubblicazione dedicata ai 50 anni dell’attività artistica locale, il sindaco, Claudio Stocovac rileva che “Grisignana fu proclamata Città degli artisti il 2 maggio 1965, ma indipendentemente dall’epiteto che la celebrava in tutto il mondo, è realisticamente nel vero senso della parola Centro culturale e artistico mondiale. L’anima ispiratrice di Grisignana si è aperta non solo agli artisti e musicisti, ma anche agli altri autori nel campo della drammaturgia, del cinema, del balletto, dell’architettura e della creatività. Le condizioni del nuovo concetto urbano di Grisignana sono state create in modo tale che, con il loro potere ispiratore, nel tempo, hanno generato una serie di iniziative di carattere culturale, artistico e musicale, che hanno arricchito la scena del luogo”, spiegando pure come negli ultimi 50 anni, Grisignana abbia dimostrato che spazi modesti di suggestiva ricchezza storica, possono diventare generatori di creatività ispiratrice.
Difatti, solamente l’anno scorso è stata consegnata un’onorificenza alla Gioventù Musicale Croata (HGM) in onore del 50.esimo anniversario dalla fondazione, avvenuta nel 1954 quale Società degli amici della musica, come luogo d’incontro delle associazioni giovanili musicali e di educazione dei giovani musicisti. Grazie ai programmi proposti e realizzati negli ultimi cinque decenni, Grisignana ha accolto e ispirato alcune decine di migliaia di giovani provenienti da un centinaio di Paesi. Per rendere onore a questo traguardo, nella piazzetta del Castello è stata posta una targa bronzea dello scultore Stjepan Divković.
Quest’atmosfera artistica, le strette viuzze lastricate, gallerie e abitazioni colorate, con Mate Mekiš diventeranno parte del bagaglio culturale e di una conoscenza più approfondita della località. Per ulteriori informazioni o prenotazioni, si può inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected], oppure telefonare al numero di cellulare 099 5172 982.

Facebook Commenti