Visinada. Dopo due anni il 14 agosto sarà «Dolce Istria»

0
Visinada. Dopo due anni il 14 agosto sarà «Dolce Istria»
I dolci di una delle precedenti edizioni. Foto: BRANKA MIHALJINEC

Dopo due anni di pausa, torna quest’anno “Dolce Istria”, la popolare manifestazione che, alla vigilia dell’Assunta, promuove la tradizione dolciaria istriana. Il 14 di agosto, sulla cisterna barocca di Simone Battistella, si daranno appuntamento i cultori delle ricette custodite nei ricettari familiari, che daranno vita al 24.esimo appuntamento di questa manifestazione che ha contribuito al rilancio dei tipici dolci istriani, su organizzazione dell’Ente turistico di Visinada.
A tale scopo, s’invitano le casalinghe e tutti gli interessati a partecipare all’edizione di quest’anno con i dolci fatti in casa, che saranno valutati da un’apposita giuria. Tutti i dolci saranno esposti sulla cisterna e quelli ritenuti migliori saranno premiati. S’invita particolarmente a preparare i famosi “pandespagna”, buzzolai, “strucoli”, “titole, “fritole”, “crostoli”, “persighi”, “cukerančići”, ecc.
Per ogni dolce preparato, si avrà un rimborso di 70 kune e ognuno potrà presentarne al massimo 8 tipi diversi. Gli altri saranno esposti senza rimborso. I dolci andranno consegnati nel pomeriggio del 13 agosto e i partecipanti, previa notifica, saranno contattati in precedenza. Per informazioni si possono contattare gli organizzatori al numero di telefono (052) 446 110, all’indirizzo di posta elettronica [email protected] e tramite le pagine Facebook https://www.facebook.com/visit.vizinada e https://www.facebook.com/slatka.istra.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display