Viktor Stranić spegne cento candeline

Originario di Villanova, oggi è ospite della Casa degli anziani e degli infermi di Parenzo

0
Viktor Stranić spegne cento candeline

Viktor Stranić di Villanova, oggi ospite della Casa degli anziani e degli infermi di Parenzo, ha festeggiato il centesimo compleanno e per l’occasione a fargli gli auguri è stato pure il sindaco di Parenzo Loris Peršurić. Agli auguri si sono uniti pure la f.f. di direttrice della Casa Sandra Čakić Kuhar e tutto il personale, che per l’occasione gli hanno preparato la torta di compleanno.

 

Nato in una famiglia di agricoltori e allevatori, fin da piccolo Stranić aveva aiutato la sua famiglia, anche nella trattoria che gestiva nel centro di Villanova. Appena ventenne, aveva espletato il servizio militare a Palmanova, dov’era di stanza allo scoppio della Seconda guerra mondiale. Finita la guerra e ritornato a casa, aveva trovato un impiego come agente di Polizia a Visinada, nell’allora Comune di Parenzo. Qui aveva conosciuto quella che poi era diventata sua moglie. Dalla loro unione, durata quasi 70 anni, erano nate tre figlie, Ada, Lidia e Nela. Successivamente era stato presidente del Distretto di Villanova. Durante il suo mandato venne fondata la banda d’ottoni e furono costruite due Case sociali, di cui una è ancora oggi in funzione. Più tardi si era impiegato nel conservificio del pesce “Školjka” di Parenzo, dove aveva lavorato fino al pensionamento, ricoprendo varie funzioni, tra le quali quella di membro del Consiglio operaio e responsabile del magazzino per la lavorazione e la conservazione del pesce. Trascorreva il tempo libero giocando a bocce e dedicandosi alla lettura, mentre oggi ama guardare film documentari. Nonostante i suoi 100 anni, gli piace cantare e scambiare quattro chiacchiere, mantenendo sempre uno spirito allegro.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display