Parenzo. In tutto il territorio 1.082 lampioni Led

Completata l’opera di modernizzazione dell’illuminazione pubblica

L’illuminazione pubblica Led

È terminata l’opera di modernizzazione dell’illuminazione pubblica, che nei mesi scorsi ha interessato le arterie di maggior frequenza e gli abitati del territorio municipale parentino, realizzata nell’ambito del programma ESIF – Rinnovo energetico dei sistemi d’illuminazione pubblica. Complessivamente, sono stati installati 1.082 lampioni Led, in conformità della Legge sull’inquinamento luminoso e al relativo Regolamento sulle zone, l’intensità e le modalità di gestione degli impianti dell’illuminazione pubblica.
L’intervento ha interessato l’entrata cittadina settentrionale, Maio Grando, Maio Piccolo, Matterada, Spada, Ratto di Spada, Finida, Cimisin (compresa via Mate Vlašić), l’entrata di Varvari, la zona scolastica e la parte meridionale di Parenzo.

 

“In un certo senso, questo progetto si autofinanzierà tramite gli elevati risparmi derivanti dalla nuova illuminazione pubblica. Prevediamo che su base annua, anziché sfiorare il milione di kWh, il consumo sarà di 247mila kWh, riducendo le spese di circa il 76%. Si ridurranno pure le emissioni di anidride carbonica”, afferma il sindaco di Parenzo Loris Peršurić.

Per portare a termine questo progetto, la Città di Parenzo ha usufruito dei mezzi finanziari messi a disposizione dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale nell’ambito del Programma operativo di competitività e coesione 2014-2020. Il valore totale del progetto è di 3,1 milioni di kune (IVA esclusa). L’intervento è stato finanziato tramite un prestito della Banca croata per il rinnovo e lo sviluppo. A effettuare i lavori sono state le ditte Lipa promet ed Elektroenergetika di Zagabria.

Facebook Commenti