Nuovi riconoscimenti per la Valamar

0
Nuovi riconoscimenti per la Valamar
Valamar Hotel parentino

L’autoclub tedesco ADAC, il maggior promotore degli autocampeggi ed editore di una tra le più influenti guide turistiche, ha assegnato i suoi premi annuali in materia. Il più importante, quello per l’opera omnia nella categoria “Half of Fame” è andato a Josipa Cvelić Bonifačić, che ha trascorso alla Valamar Riviera gran parte della sua carriera lavorativa, contribuendo al successo dei campeggi aziendali e alla loro trasformazione in resort di spicco. Il suo impegno accademico alla Facoltà di menagement nel turismo e nella ristorazione di Ica (Abbazia), l’ha avvicinata ai giovani. Attualmente in pensione, insegna alla Valamar V-Accademia.

 

Ringraziando per il riconoscimento, la Cvelić Bonifačić, che non ha mai considerato il suo lavoro un obbligo, ma una soddisfazione e un desiderio di cambiamenti positivi negli autocampeggi, ha rilevato che operare nel turismo per lei è stata una scelta naturale e ha invitato a considerare il premio assegnatole come una conferma di ciò su cui insiste da sempre, ovvero l’enorme potenziale della Croazia in materia negli ambiti mediterranei.

“Noto dei grossi passi in avanti negli ultimi anni. Le sfide pandemiche hanno generato l’arrivo di nuovi ospiti che hanno riconosciuto i vantaggi del turismo da campeggio, in cui hanno trovato pace e sicurezza”, ha dichiarato Josipa Cvelić Bonifačić.

Josipa Cvelić Bonifačić

Ma questo non è l’unico riconoscimento che ha interessato in questi giorni il colosso turistico parentino. Due campeggi della Valamar Riviera, precisamente il Valamar Padova Hotel 4 stelle di Arbe e il Valamar Parentino Hotel 4 stelle di Parenzo sono entrati a far parte dell’elenco dei sette migliori alberghi in Croazia scelto da chi vi ha soggiornato sul portale HolidayCheck, che da 17 anni promuove questa selezione.

Agli alberghi più popolari viene conferito il premio HolidayCheck, nell’ultimo biennio assegnato con il titolo HolidayCheck Special Award, per accentuare le sfide causate dalla diffusione del coronavirus. Nonostante la pandemia in corso, i viaggi non sono mancati e sul portale sono state inserite oltre 360.000 recensioni su 619 alberghi di 27 Paesi. Il criterio minimo per l’assegnazione del premio HolidayCheck 2022 prevedeva la pubblicazione di almeno 25 recensioni e di 90 p.c. di consigli di soggiorno nel rispetto del codice di comportamento dell’HolidayCheck.

L’eccellenza dei servizi del colosso turistico parentino è stata confermata dai sondaggi che hanno coinvolto gli ospiti delle sue strutture. Per quanto concerne il 2021 è stato raggiunto un Indice d’edificazione del 94 p.c. a livello di Gruppo Valamar.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display