Lonely Planet Best in Europe: Istria nella top ten 2019

L'Arena di Pola. Foto: Dusko Marusic /PIXSELL

Dalle scogliere a picco sul mare delle spesso ignorate Isole Shetland, al largo delle coste scozzesi, ai castelli medievali che troneggiano su paesaggi alpini e ampi pascoli verdi nel piccolissimo Liechtenstein. Passando per la vivace Lione, in Francia e la pittoresca Vevey, in Svizzera, dove ogni 20 anni si celebra il buon vino durante l’attesa Fête des Vignerons. Fino ad arrivare in Istria (al decimo posto), dove ammirare la splendida costa assaporando il pesce freschissimo pescato ogni mattina.

È la top ten delle mete consigliate da Lonely Planet (casa editrice australiana che diffonde guide turistiche in tutto il mondo) nella sua annuale classifica Best in Europe. Il commento sull’Istria dice che vale una visita perché i nuovi collegamenti aerei, sempre più numerosi, la rendono ancora più facile da raggiungere. Ma la penisola vanta anche tantissime bellezze storiche e architettoniche risalenti al periodo romano. Su tutte, merita una visita il celebre anfiteatro di Pola, progettato per ospitare i combattimenti dei gladiatori, che poteva accogliere fino a 20.000 spettatori. Una menzione particolare, poi, spetta al cibo. L’Istria, infatti, offre alcune delle migliori esperienze gastronomiche di tutta la Croazia. Da provare assolutamente il pesce freschissimo nei ristorantini delle città costiere, soprattutto nelle vicinanze dei porti principali della costa occidentale come Fasana,  Cittanova e Rovigno. Qui, infatti, il pesce viene pescato al mattino e servito la sera stessa. Si può scegliere tra acciughe, sardine, muggine rossa e grigia, scampi, gamberi, granseola, polpi, calamari e ricci di mare. Non mancano poi le specialità a base di tartufo e le diverse varietà di olio d’oliva che si possono degustare (e acquistare prima di ripartire) nelle tante cantine dei produttori locali.

Ecco la top ten: 1. Alti Tatra (Slovacchia), 2. Madrid (Spagna), 3. Arctic CoastWay (Islanda), 4. Erzegovina (Bosnia), 5. Bari (Italia), 6. Shetland (Scozia), 7. Lione (Francia), 8. Liechtenstein, 9. Vevey (Svizzera) e 10. Istria (Croazia).

Facebook Commenti